SICUREZZA DOMESTICA: TUTTO QUELLO CHE C’È DA SAPERE SULLE BATTERIE ANTIFURTO

  • wellnet 

In questo articolo potrai trovare un importante  approfondimento sule batterie antifurto per la sicurezza domestica.

I diversi sistemi per la sicurezza della tua casa

Dotarsi di un sistema di sicurezza per la casa è una mossa vincente per trascorrere le proprie giornate in piena tranquillità senza doversi preoccupare di malintenzionati e della loro intrusione all’interno dell’abitazione. In commercio ve ne sono due tipologie: con filo (cablati) oppure senza filo, ovvero dotati di tecnologia wireless. In quest’ultimo caso non si ha necessità di canalizzazione in quanto le comunicazioni avvengono tramite onde elettromagnetiche. La tecnologia wireless è la soluzione più rapida e più semplice, a patto di far attenzione a possibili malfunzionamenti causati da interferenze radio. Il sistema di sicurezza per la casa con fili, invece, deve essere installato unicamente da professionisti per evitare di lasciare scoperte alcune aree.

Com’è composto un sistema di allarme?

Il nucleo del sistema di allarme è la centralina. La centralina ha il compito di analizzare i segnali inviati dai sensori installati all’interno della casa e di decodificarli. Per il corretto funzionamento di questo componente è fondamentale l’installazione delle batterie aggiuntive.

 In caso di intrusione, la centralina del sistema di allarme attiva le sirene che emettono un suono acuto e prolungato. Un altro elemento molto importante dell’antifurto sono le telecamere di video-sorveglianza. Al tradizionale antifurto è possibile anche abbinare un combinatore telefonico che, una volta rilevata un’effrazione, invia una comunicazione di allarme ai numeri telefonici in memoria, avvisando di fatto i proprietari del tentativo di furto.

Le batterie antifurto tampone: un prezioso alleato

 È sempre bene che gli impianti di allarme delle abitazioni private, oltre ad essere allacciati alla rete elettrica tradizionale, siano anche dotati di batterie antifurto speciali, chiamate batterie tampone. Questo perché le batterie tampone  consentono agli allarmi di funzionare anche nel momento in cui la corrente dovesse saltare ad esempio a causa di un blackout oppure in caso fosse  interrotta da forze esterne, come un ladro nel tentativo di rendere inoffensivo il sistema di sicurezza. Per evitare lo spegnimento non voluto dell’impianto di allarme o che la sirena scatti continuamente inutilmente, in caso ad esempio di interruzioni di elettricità, le batterie antifurto tampone presenti nelle unità centrali garantiscono la continuità di erogazione della corrente.

Le batterie tampone per antifurti di Tuttobatterie

Se sei alla ricerca di batterie tampone per antifurti e per UPS (i gruppi di continuità), puoi trovarle su Tuttobatterie, rivenditore autorizzato del settore. A disposizione dei clienti Tuttobatterie vi è una vasta gamma di soluzioni per ogni genere di sistema di sicurezza domestico. Si tratta di batterie ermetiche al piombo con caratteristiche e voltaggi differenti in base alle specifiche esigenze, dal classico antifurto a quello perimetrale passando per gli impianti di allarme senza fili. Le batterie tampone per gli antifurti hanno una durata media di 3 anni e sono disponibili proposte dei marchi più prestigiosi del settore, come YUASA e FIAMM. Tali gruppi di continuità sono conformi a tutte le certificazioni in materia di sicurezza attualmente in vigore. Lo staff Tuttobatterie, naturalmente, è a tua disposizione per qualsiasi tipo di consulenza in materia e per effettuare interventi di recupero delle batterie esauste. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *